Parete di Baal

3 vie sportive

Accesso

Da Pinerolo risalire la Val Chisone fino al paese di Pinasca; appena oltrepassato il paese (Chiesa Cattolica e cimitero sulla destra), svoltare a destra e imboccare la strada che sale fino al Colle di Serre Marchetto (1153 m). Dal colle, scendere sul versante opposto e proseguire fino alla conca dove si trova il paese di Grandubbione. Giunti alle prime case, proseguire a sinistra lungo una stradina e dopo circa 300 metri lasciare l’auto poco prima di un ponte. Attraversare il ponte e salire lungo una strada che costeggia il torrente. Dopo l’ultima baita si prosegue per il sentiero che, dopo una decina di minuti, si biforca: un ramo risale il vallone che si apre a destra, dove si trovano i settori Rocca del Visconte, Oasi, Piramide e Ninfa, mentre più avanti, nel vallone principale si trovano a sinistra il Settore Toporama e la Parete di Baal e a destra (un po’ oltre), il Triangolo dell’Aquila. Sono necessari 15/20 minuti di marcia a seconda dei settori.

Tratto da Oviglia, M./Michelin, F. (2011 [2005]), Passaggio a NordOvest. Arrampicate sportive e moderne nel Piemonte occidentale, Milano, Versante Sud, p. 108.

Sitografia

http://digilander.libero.it/fiorenzomichelin/

http://www.gulliver.it/itinerario/45789/

Foto di Federico Marcellino

Parete di Baal

Abbiamo trovato 3 vie in questa località.
il Volo del Calabrone
Anno1999
ApritoriC. BoccoF. Michelin
ComunePinasca
Lunghezza80 m
Tipologiavia sportiva
Difficoltà6b+
Passo obbligatorio5c
Numero di tiri3
Via di Baal
Annoanni '70
ApritoriM. CornaN. DevenereR. Geuna
ComunePinasca
Tipologiavia sportiva
Praline
Anno2001
ApritoreM. Segatel
ComunePinasca
Lunghezza50 m
Tipologiavia sportiva
Difficoltà6b+
Passo obbligatorio6a
Numero di tiri2