Contrafforte Meridionale

1 monotiro
1 via sportiva
4 vie alpinistiche

Accesso

Da Pinerolo raggiungere il comune di Cantalupa: dalla piazza principale superare il torrente Noce, imboccare la strada per la Frazione San Martino, poi proseguire per via IV novembre che termina con una croce a ricordo dei Caduti presso una casa dove è possibile parcheggiare l’auto. Di qui seguire il sentiero n. 351 per il Monte Tre Denti. Dopo circa 20 minuti, superata la cresta, il sentiero diventa pianeggiante e si scorgono sulla sinistra i primi balzi rocciosi del contrafforte. Portarsi in fondo al vallone e per tracce di sentiero a sinistra raggiungere la base del primo salto costituito da una placconata di circa 40 metri.

Tratto da Boccardi, M./Daghero, G./Longo, D. (1999), Arrampicate classiche e moderne. Tre Denti di Cumiana, Pinerolo, Alzani, p. 48.

Contrafforte Meridionale

Abbiamo trovato 6 vie in questa località.
Via Brik
Anno1930
ApritoriA. CariglioneE. DanesiL. BonP. FavaP. Ravelli
ComuneCantalupa
Lunghezza250 m
Tipologiavia alpinistica
Difficoltà complessivaV+
Passaggio chiaveV+
Passo obbligatorioV+
Numero di tiri12
Via Ribetti-Dionisi // Variante al Secondo Salto
Anno1956
ApritoriF. RibettiG. DionisiG. MenegattiL. Fava
ComuneCantalupa
Lunghezza120 m
Tipologiavia alpinistica
Difficoltà complessiva6a+
Passaggio chiave6a+
Passo obbligatorio6a
Numero di tiri4
Via del Serpente
Annoseconda metà anni '50
ApritoriG. MazzuccatoV. Appiano
ComuneCantalupa
Lunghezza100 m
Tipologiavia alpinistica
Difficoltà complessivaIV+
Passaggio chiaveIV+
Passo obbligatorioIV-
Numero di tiri3
Via Super Brik
Anno2011
ComuneCantalupa
Lunghezza315 m
Tipologiavia sportiva
Difficoltà6a+
Passo obbligatorio5b
Numero di tiri12
il Tetto Palozzi
ApritoreF. Palozzi
ComuneCantalupa
Tipologiamonotiro
DifficoltàA2
Via del Cuneo di Legno
ComuneCantalupa
Tipologiavia alpinistica
Difficoltà complessivaV-
Numero di tiri2