Monte Palavas (Tête du Pelvas)

2 vie alpinistiche

Accesso

Da Pinerolo risalire tutta la Val Pellice fino alla frazione di Villanova. Proseguire poi a piedi verso il Rifugio Jervis e imboccare il sentiero che porta al colle dell’Urina. Raggiunta la fontana del Palavas, salire a sinistra verso il colletto Palavas, attraversare verso destra una pietraia e poi seguire una traccia di sentiero che passa alla base dei Torrioni (ore 2,30 dal rifugio). La via attacca in corrispondenza di un settore triangolare di roccia rossastra alla base del versante orientale del Torrione superiore. Si può raggiungere la Conca del Pra in auto previo pagamento di un ticket a Villanova oppure se si è clienti dell’agriturismo situato poco dopo il rifugio Jervis.

Tratto da Oviglia, M./Michelin, F. (2011 [2005]), Passaggio a NordOvest. Arrampicate sportive e moderne nel Piemonte occidentale, Milano, Versante Sud, p. 60.

Sitografia

http://digilander.libero.it/fiorenzomichelin/

http://www.gulliver.it/itinerario/13797/

Foto di Marco Besson

Monte Palavas (Tête du Pelvas)

Abbiamo trovato 2 vie in questa località.
Traversata dei Torrioni
Anno1923
ApritoriF. FalchiT. BurattiniW. Jervis
ComuneBobbio Pellice
Lunghezza300 m
Tipologiavia alpinistica
Difficoltà complessivaD
Passaggio chiave5c
Passo obbligatorio5c
Via Michelin-Masoero
Anno2002
ApritoriF. MichelinS. Masoero
ComuneBobbio Pellice
Lunghezza160 m
Tipologiavia alpinistica
Passaggio chiave5c
Passo obbligatorio5c
Numero di tiri6